Connect with us
Top News Italpress

Ghribi “Superpotenze e Paesi arabi aiutino la Tunisia e il suo popolo”

ROMA (ITALPRESS) – “Invito calorosamente le superpotenze e i paesi arabi ad aiutare la Tunisia ad affrontare la sua crisi economica alla luce di queste condizioni che hanno avuto un terribile impatto sui più elementari bisogni della vita quotidiana. Tale aiuto avrà ripercussioni positive a breve e lungo termine per entrambe le parti”. Lo scrive […]

Pubblicato 1 mese fa
ROMA (ITALPRESS) – “Invito calorosamente le superpotenze e i paesi arabi ad aiutare la Tunisia ad affrontare la sua crisi economica alla luce di queste condizioni che hanno avuto un terribile impatto sui più elementari bisogni della vita quotidiana. Tale aiuto avrà ripercussioni positive a breve e lungo termine per entrambe le parti”. Lo scrive su Instagram Kamel Ghribi, presidente di GKSD holding e vice presidente del Gruppo San Donato.
“E’ necessario stare al fianco della Tunisia e sforzarsi di creare posti di lavoro e una vita dignitosa per tutti – prosegue -. Il beneficio diretto sarà per il popolo tunisino, ma tutti riceveranno qualcosa da questa scelta generosa e lungimirante in termini di sicurezza e stabilità del mediterraneo. Proteggere e aiutare l’unica democrazia dell’area è un dovere, ma anche un interesse globale”.

– foto ufficio stampa GKSD –

(ITALPRESS).

0 commenti
18:20
18:35 - Uccise il nipote per errore, condannato a 8 anni e 8 mesi +++18:00 - Canicattì aderisce alla 40° marcia antimafia Bagheria-Casteldaccia +++18:00 - Messina Denaro: “Su di me vengono raccontate balle” +++17:30 - Eventi di Natale, l’affondo di Firetto: “Una vergogna spendere 300 mila euro” +++17:08 - Schianto sull’autostrada Messina-Palermo, due morti +++17:00 - Mafia, torna in carcere il boss Francesco Mulè +++16:58 - Messina Denaro, l’autista del boss rinuncia a ricorso contro il carcere +++16:08 - Agrigento, la Comunità Slow Migrants Zagara aderisce alla campagna #nontiscarto  +++15:18 - Confartigianato, La Porta riconfermato presidente  +++15:11 - Serie D, il Licata chiama a raccolta i tifosi per la sfida contro il Paternò +++
18:35 - Uccise il nipote per errore, condannato a 8 anni e 8 mesi +++18:00 - Canicattì aderisce alla 40° marcia antimafia Bagheria-Casteldaccia +++18:00 - Messina Denaro: “Su di me vengono raccontate balle” +++17:30 - Eventi di Natale, l’affondo di Firetto: “Una vergogna spendere 300 mila euro” +++17:08 - Schianto sull’autostrada Messina-Palermo, due morti +++17:00 - Mafia, torna in carcere il boss Francesco Mulè +++16:58 - Messina Denaro, l’autista del boss rinuncia a ricorso contro il carcere +++16:08 - Agrigento, la Comunità Slow Migrants Zagara aderisce alla campagna #nontiscarto  +++15:18 - Confartigianato, La Porta riconfermato presidente  +++15:11 - Serie D, il Licata chiama a raccolta i tifosi per la sfida contro il Paternò +++