Connect with us
Top News Italpress

Mattarella “Da forze armate contributo a pace e stabilità nel Mondo”

ROMA (ITALPRESS) – Questa è l’occasione “in cui si sottolinea come passare le feste lontano da casa sia un sacrificio, ma anche l’occasione per rimarcare agli occhi dei nostri concittadini l’importanza del contributo delle forze armate alla sicurezza del nostro Paese ma anche alla pace e alla stabilità internazionale”. Così il presidente della Repubblica, Sergio […]

Pubblicato 1 mese fa
ROMA (ITALPRESS) – Questa è l’occasione “in cui si sottolinea come passare le feste lontano da casa sia un sacrificio, ma anche l’occasione per rimarcare agli occhi dei nostri concittadini l’importanza del contributo delle forze armate alla sicurezza del nostro Paese ma anche alla pace e alla stabilità internazionale”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in videoconferenza per gli auguri ai contingenti militari italiani impiegati nei teatri di operazioni internazionali.
“In questo momento così complesso, in cui la guerra ha accresciuto le difficoltà e ha accentuato le fragilità di condizioni già presenti in passato, l’Italia continua a fornire sempre più un contributo di grande importanza nell’ambito delle organizzazioni internazionali in cui opera e che sono pilastri della nostra politica di difesa: le Nazioni Unite, l’Alleanza Atlantica, l’Unione europea. La presenza così ampia delle missioni all’estero, sottolinea come l’operato delle forze armate rappresenti un grande concorso alla stabilità e alla pace nel Mondo”, ha aggiunto. “Ringrazio le forze armate, la Guardia di Finanza per l’opera svolta in queste missioni che contribuisce alla stabilità e alla pace, ma trasmette anche un’immagine dell’Italia rassicurante, protagonista, interlocutrice di grande affidabilità nel mondo”, ha sottolineato il capo dello Stato, per il quale “in questa occasione è più che doveroso e spontaneo un pensiero ai caduti, per esprimere ancora una volta la riconoscenza per i loro sacrificio e perchè il ricordo non si accantoni come opportunamente fanno le forze armate curandone il ricordo”.
(ITALPRESS).
-foto ufficio stampa Quirinale-
0 commenti
06:26
23:30 - Belìce, “terra di mezzo” tra Agrigento e Trapani, dove MDM stava al sicuro +++19:53 - Messina Denaro e le sue identità, trovati documenti intestati ad altri +++16:53 - Bruciato vivo mentre dormiva sotto portico, nessun risarcimento alle figlie +++16:50 - Sicilia, Michele Cimino nuovo commissario dei consorzi Asi +++15:55 - Estorsione di 15 mila euro dopo aver urtato l’auto della donna di un mafioso: arrestato  +++15:20 - Raffadali, spara e uccide il figlio: chiesti 24 anni per poliziotto +++15:19 - Esplosione e incendio in una villa: ferito un agrigentino +++15:03 - Minore sorpreso a spacciare scoppia in lacrime, arrestato +++13:39 - Valle del Belìce, La Rocca Ruvolo: ok emendamento per fronteggiare danni tromba d’aria di settembre +++13:38 - Le immagini del covo di Matteo Messina Denaro +++
23:30 - Belìce, “terra di mezzo” tra Agrigento e Trapani, dove MDM stava al sicuro +++19:53 - Messina Denaro e le sue identità, trovati documenti intestati ad altri +++16:53 - Bruciato vivo mentre dormiva sotto portico, nessun risarcimento alle figlie +++16:50 - Sicilia, Michele Cimino nuovo commissario dei consorzi Asi +++15:55 - Estorsione di 15 mila euro dopo aver urtato l’auto della donna di un mafioso: arrestato  +++15:20 - Raffadali, spara e uccide il figlio: chiesti 24 anni per poliziotto +++15:19 - Esplosione e incendio in una villa: ferito un agrigentino +++15:03 - Minore sorpreso a spacciare scoppia in lacrime, arrestato +++13:39 - Valle del Belìce, La Rocca Ruvolo: ok emendamento per fronteggiare danni tromba d’aria di settembre +++13:38 - Le immagini del covo di Matteo Messina Denaro +++