Connect with us
Top News Italpress

Ue, Letta “Rivedere il diritto di veto, spesso usato come arma ricatto”

ROMA (ITALPRESS) – “Penso che il tema del diritto di veto non può essere completamente abbandonato, io non ho mai visto un veto dentro il Consiglio europeo che non fosse per un motivo di ricatto, normalmente viene posto per un motivo di ricatto e non per tener alto un valore. Questa idea francamente è la […]

Pubblicato 3 settimane fa
ROMA (ITALPRESS) – “Penso che il tema del diritto di veto non può essere completamente abbandonato, io non ho mai visto un veto dentro il Consiglio europeo che non fosse per un motivo di ricatto, normalmente viene posto per un motivo di ricatto e non per tener alto un valore. Questa idea francamente è la morte dell’Europa”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, nel corso dell’evento dedicato all’uscita del libro “La saggezza e l’audacia. Discorsi per l’Italia e per l’Europa” di David Sassoli, con la presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen. “C’è bisogno di un gruppo di Paesi volenterosi che vadano avanti su molti temi, penso che anche sulla questione migratoria non è possibile trovare una soluzione complessiva senza un gruppo di paesi avanguardisti perchè se continuiamo con i veti resteremo sempre in una situazione di difficoltà”, ha aggiunto.
-foto agenziafotogramma.it-
(ITALPRESS).
0 commenti
12:10
12:03 - Nascondeva 21 flaconi di metadone in casa, arrestato +++11:59 - Trovati due ordigni bellici in Sicilia, artificieri al lavoro +++10:45 - Rapina a Palma di Montechiaro, arrestato 28enne: obbligo di dimora per il complice +++09:49 - Ponti malati tra Agrigento e Raffadali, la denuncia di Mareamico +++09:36 - Assemblea ANCI, il sindaco Provvidenza eletto nel Consiglio Regionale +++09:20 - Racalmuto, due nuovi assessori nella giunta Maniglia +++09:03 - Completati i lavori di manutenzione stradale della “Grotte – Firrio Cantarella” +++08:51 - Soldi spariti dalle carte di credito, altre due frodi online nell’agrigentino  +++08:46 - Favara, sorpreso con 15 grammi di cocaina: condannato  +++08:40 - Canicattì, calci all’auto della polizia per far evadere il marito: due indagati  +++
12:03 - Nascondeva 21 flaconi di metadone in casa, arrestato +++11:59 - Trovati due ordigni bellici in Sicilia, artificieri al lavoro +++10:45 - Rapina a Palma di Montechiaro, arrestato 28enne: obbligo di dimora per il complice +++09:49 - Ponti malati tra Agrigento e Raffadali, la denuncia di Mareamico +++09:36 - Assemblea ANCI, il sindaco Provvidenza eletto nel Consiglio Regionale +++09:20 - Racalmuto, due nuovi assessori nella giunta Maniglia +++09:03 - Completati i lavori di manutenzione stradale della “Grotte – Firrio Cantarella” +++08:51 - Soldi spariti dalle carte di credito, altre due frodi online nell’agrigentino  +++08:46 - Favara, sorpreso con 15 grammi di cocaina: condannato  +++08:40 - Canicattì, calci all’auto della polizia per far evadere il marito: due indagati  +++