Agrigento, tentano di avvelenare dei gatti con il veleno di lumache: salvati

Redazione

| Pubblicato il venerdì 13 Maggio 2022

Agrigento, tentano di avvelenare dei gatti con il veleno di lumache: salvati

di Redazione
Pubblicato il Mag 13, 2022

Nove gatti avvelenati nei pressi del tempio di Vulcano ad Agrigento. Fortunatamente grazie alla segnalazione di una volontaria, i gattini sono stati subito soccorsi dalla veterinaria Leila Li Causi e dall’assessore comunale Roberta Lala.
“La denuncia è d’obbligo. Mi chiedo, perché? Ma che cosa avete nella testa? Siete esseri umani? Non la farete sempre franca, sappiatelo. Rivolgo un appello alla cittadinanza di segnalare, e denunciare azioni rivolte contro la dignità, e la vita degli animali. La mentalità del silenzio deve cessare”. Così l’assessore comunale Roberta Lala. I responsabili hanno collocato a terra, in diverse zone, dei bocconi impregnati di metaldeide, un potente veleno per le lumache, per uccidere la colonia di gatti.
“Lottano tra la vita e la morte, alcuni di loro sono in gravi condizioni, altri stanno reagendo bene”, dichiara la veterinaria Li Causi.
Nei giorni altri quattro gatti e un cane erano stati avvelenati e uccisi a Menfi.

di Redazione
Pubblicato il Mag 13, 2022


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl