banner-emergenza-coronavirus

Audio su presunto contagio a Porto Empedocle, il sindaco: “Fake news, allarmismo dannoso”

Redazione

Porto Empedocle

Audio su presunto contagio a Porto Empedocle, il sindaco: “Fake news, allarmismo dannoso”

di Redazione
Pubblicato il Mar 9, 2020
Audio su presunto contagio a Porto Empedocle, il sindaco: “Fake news, allarmismo dannoso”

C’è una nota audio che nelle ultime ore sta rimbalzando di telefonino in telefonino: una donna che, con un messaggio su whwtsapp, annuncia e dà per certo contagi di persone residenti a Porto Empedocle con tanto di nomi e cognomi. E’ bene dirlo fin da subito. E’ una fake news. Ad oggi non c’è alcun caso di coronavirus a Porto Empedocle.

Nella nota audio si indica falsamente come contagiata la figlia di un commerciante del paese che – incredibile – è stato costretto addirittura ad apporre un cartello davanti l’esercizio commerciale molto chiaro: “Non ho figlie”.

C’è molta confusione, sicuramente dettata dalla paura, che però non bisogna alimentare con l’ignoranza. Anche perché – lo ricordiamo a chi sta creando volontariamente o involontariamente tutto questo – si tratta peraltro di un reato penale come (procurato allarme) avvenuto quest’oggi ad Agrigento con le due ragazze denunciate dopo aver diffuso quel video sui social.

Bisogna esseri seri, rigorosi perché  la posta “in gioco” è molto alta. A confermare che l’audio che circola in rete è un fake anche il sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina, che ha smentito categoricamente l’accaduto. Ad oggi non si registrano casi di coronavirus a Porto Empedocle. Bisogna essere responsabili. 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings