Connect with us
Ultime Notizie

Covid, Gimbe: “diminuiscono casi e incidenza”

In Sicilia si registra un miglioramento

Pubblicato 3 settimane fa

In Sicilia nella settimana 11-17 novembre si registra un miglioramento dell’incidenza per 100.000 abitanti (214,1) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-3,6%) rispetto alla settimana precedente. Sotto media nazionale i posti letto in area medica (10,3%) mentre sono sopra media nazionale i posti letto in terapia intensiva (3,3%) occupati da pazienti COVID-19. Lo dice il report Gimbe. La percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 13,1% (media Italia 10,5%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 1,1%; la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 18,9% (media Italia 11,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 2,6%; il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 11,7% (media Italia 25%). La popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 27,1% (media Italia 35,3%) a cui aggiungere un ulteriore 3% (media Italia 3,3%) solo con prima dose;

L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia, dice Gimbe, sono:

Catania 234 (-0,8% rispetto alla settimana precedente); Trapani 233 (-9,5% rispetto alla settimana precedente); PALERMO 231 (-4,5% rispetto alla settimana precedente); Enna 229 (-15,9% rispetto alla settimana precedente); Messina 212 (+0,1% rispetto alla settimana precedente); Siracusa 212 (-14,2% rispetto alla settimana precedente); Ragusa 184 (+9,2% rispetto alla settimana precedente); Agrigento 146 (+6,9% rispetto alla settimana precedente); Caltanissetta 139 (-5,4% rispetto alla settimana precedente).

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

09:57
09:14 - Agrigento, il Tar sospende la sanzione paesaggistica +++08:50 - Serie D, il Licata ospita il Trapani al Dino Liotta +++08:47 - L’incidente con due feriti a Favara, indagato conducente della Bmw +++08:39 - Agrigento, incidente sul lavoro alla zona industriale: operaio in ospedale +++08:34 -  Federconsumatori Sicilia scende in piazza contro la legge di bilancio del Governo +++02:22 - Un weekend all’insegna dei diritti degli animali,  rispetto non tortura +++23:53 - La sentenza “Xydi” disegna il nuovo organigramma di Cosa nostra +++20:27 - Aria di Natale nell’Agrigentino +++20:10 - Attraversa la strada e viene investita da bici, 74enne muore in ospedale +++19:59 - Dalla Regione novanta mila euro per unione comuni ‘Platani-Quisquina-Magazzolo’ +++
09:14 - Agrigento, il Tar sospende la sanzione paesaggistica +++08:50 - Serie D, il Licata ospita il Trapani al Dino Liotta +++08:47 - L’incidente con due feriti a Favara, indagato conducente della Bmw +++08:39 - Agrigento, incidente sul lavoro alla zona industriale: operaio in ospedale +++08:34 -  Federconsumatori Sicilia scende in piazza contro la legge di bilancio del Governo +++02:22 - Un weekend all’insegna dei diritti degli animali,  rispetto non tortura +++23:53 - La sentenza “Xydi” disegna il nuovo organigramma di Cosa nostra +++20:27 - Aria di Natale nell’Agrigentino +++20:10 - Attraversa la strada e viene investita da bici, 74enne muore in ospedale +++19:59 - Dalla Regione novanta mila euro per unione comuni ‘Platani-Quisquina-Magazzolo’ +++