Ragusa

Giovane accoltellato dopo diverbio: fermato l’autore

Al momento del fermo, il 25enne indossava gli stessi abiti che aveva il giorno dell'aggressione macchiati di sangue

Pubblicato 3 mesi fa

Un fermo a Vittoria, in provincia di Ragusa, per il tentato omicidio a coltellate di un giovane avvenuto nel pomeriggio di venerdì nei pressi dell’Istituto comprensivo ‘Giovanni XXIII-Colonna’. I carabinieri hanno fermato M.C., di 25 anni. Sarebbe lui l’aggressore che, per via di un diverbio nato da futili motivi, avrebbe accoltellato la vittima agli arti e al torace. Quest’ultima, soccorsa dai militari, è ora ricoverata all’ospedale Guzzardi in prognosi riservata. La svolta nelle indagini dell’ascolto di alcuni testimoni e dall’analisi delle immagini provenienti dai sistemi di videosorveglianza della zona. Al momento del fermo, il 25enne indossava gli stessi abiti che aveva il giorno dell’aggressione macchiati dal sangue della vittima. Il 25enne si trova rinchiuso nel carcere di Ragusa.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *