Vasto incendio alla Playa: bagnanti bloccati in spiaggia evacuati con gommoni (ft,vd)

Redazione

Catania

Vasto incendio alla Playa: bagnanti bloccati in spiaggia evacuati con gommoni (ft,vd)

di Redazione
Pubblicato il Lug 10, 2019
Vasto incendio alla Playa: bagnanti bloccati in spiaggia evacuati con gommoni  (ft,vd)

Un vasto incendio si sta sviluppando a Catania quello più grave è nella zona della Playa. Un focolaio brucia al boschetto, mentre è andato in fiamme il lido Europa. Le strutture in legno e le passerelle sulla sabbia sono andate completamente distrutte. I bagnanti sono intrappolati sulla spiaggia.

Le fiamme si sono riversate sul viale Kennedy, tra i lidi balneari e l’aeroporto Fontanarossa. La strada e’ stata temporaneamente chiusa al traffico per sicurezza e per permettere ai soccorsi di intervenire nello spegnimento dell’incendio.

Non si conosce ancora la natura delle fiamme, ma ad alimentare il rogo hanno contribuito le elevate temperature ed il forte vento di sud-est che da ieri notte soffia su Catania. Due elicotteri dei vigili del fuoco ed uno del dipartimento del corpo Forestale di Cataniastanno tentando di spegnere le fiamme. Complici gli oltre 40 gradi ed il forte vento di scirocco, i vigili del fuoco ipotizzano che l’incendio divampato alla Plaia sia con ogni probabilita’ dovuto ai fenomeni di spotting, alla proiezione di faville incandescenti anche a grandi distanze, dalla vegetazione che bruciava alle spalle degli stabilimenti balneari dalla parte opposta della strada. che stanno cercando di domare le fiamme sempre più alte a causa del vento, raccomandano alle persone che in questo momento si trovano nei lidi del litorale catanese di non allontanarsi per nessun motivo dal mare e dalla battigia; se sarà necessario saranno recuperati direttamente via mare.

Un vigile del fuoco che operava sui lidi e’stato trasportato all’ospedale Cannizzaro di Cantania . Ha accusato un malore mentre stava operando per spegnere un incendio tra le sterpaglie della località balneare.
Altri 15 bambini sono stati soccorsi al lido Le Palme e trasferiti via mare con un gommone dei vigili del fuoco. Sono decine le auto distrutte dal rogo. Sono stati allontanati d’urgenza anche i cani del gruppo cinofilo e i cavalli della polizia di Stato, che erano alloggiati nel vicino boschetto della Playa. Interventi di soccorso sono stati effettuati da vigili del fuoco, capitaneria di porto e guardia di finanza. Impegnati anche con proprie autobotti agenti della polizia di Stato e militari dell’esercito per spegnere l’incendio. In volo mezzi aerei del corpo forestale, della marina militare e dei pompieri. Impegnati nelle operazione di soccorso e assistenza anche carabinieri, polizia locale e protezione civile.

Tutto il personale in ‘campo’ e’ coordinato dalla sala operativa allestita a Palazzo del governo dal prefetto Cladio Sammartino .


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04