Agrigento, dal 7 Dicembre la mostra “Le grida silenziose” di Giko

Redazione

Agrigento

Agrigento, dal 7 Dicembre la mostra “Le grida silenziose” di Giko

di Redazione
Pubblicato il Dic 6, 2018
Agrigento, dal 7 Dicembre la mostra “Le grida silenziose” di Giko

Sarà il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, venerdì 7 dicembre ad inaugurare alle ore 18.00 nella sala Jean-Marc Bodart  nell’ex Collegio dei Padri Filippini, la mostra “Le Grida Silenziose” dell’artista messinese Giacoma Venuti in arte Giko.

L’esposizione ospitata dal 7 Dicembre presso la Pinacoteca civica ex collegio dei Padri Filippini, dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 18.30, rende omaggio alle vittime del mare, attraverso l’unione tra la moderna innovazione tecnologica e l’arcaico impulso di dipingere. Sulle tele e nei frame che a ritmo incalzante si rincorrono sullo schermo, il protagonista è il lento respiro del Mediterraneo.

L’artista riesce ad approfondire temi intensi in modo delicato ed emozionante. Oltre cinquanta tra oli su tela, pittosculture e policarbonati retroilluminati che invitano alla riflessione dove ogni pennellata è intrisa di speranza. Nelle tele di Giko le infinite sfumature del mare che separa continenti e popoli, diventano lo scenario in cui si compie il dramma silenzioso di popoli in fuga. Un difficile dualismo: da un lato un’espressività inusuale e senza dubbio accattivante, dall’altro la tragedia di chi decide di affidare la propria vita al mare, sfidando le onde, nella speranza di un futuro migliore. La mostra è patrocinata dal Comune di Agrigento, dalla Regione Siciliana e dall’Associazione The loft art di Messina.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04