Agrigento

Agrigento, trovato morto in abitazione: oggi l’autopsia sul corpo di Carlo Gaglio

Secondo una prima ipotesi si tratterebbe di overdose; sarà dunque l'esame autoptico a sciogliere ogni dubbio

Pubblicato 2 settimane fa

Sarà effettuata nel pomeriggio di oggi l’autopsia su Carlo Gaglio, il 38enne trovato morto all’interno di una abitazione in via Platone ad Agrigento. Ad eseguirla, su nomina del pubblico ministero Alessia Battaglia, sarà il medico legale Alberto Alongi. Secondo una prima ipotesi si tratterebbe di overdose. Sarà dunque l’esame autoptico a sciogliere ogni dubbio.

Il tragico evento si è consumato domenica pomeriggio; il corpo del 38enne è stato trovato sul divano del vano cucina; in un’altra stanza è trovata invece una siringa. A lanciare l’allarme della morte di Carlo Gaglio era stato un amico, il proprietario dell’abitazione, interrogato dai poliziotti della Questura di Agrigento, insieme ad altre due persone che si trovano in via Platone.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *