Agrigento

Agrigento2025, si muove la Fondazione: sottoscritti protocolli con la Chiesa e gli Ordini Professionali

La firma dei protocolli si è svolta presso la Prefettura di Agrigento che vigila sulle attività della Fondazione

Pubblicato 2 settimane fa



Si muove la macchina organizzativa per Agrigento Capitale della cultura 2025. La Fondazione, dopo il riconoscimento della personalità giuridica da parte del Prefetto di Agrigento Filippo Romano, ha sottoscritto due protocolli d’intesa che li vedrà collaborare con l’Arcidiocesi di Agrigento e con gli Ordini Professionali della provincia, col fine di promuovere e creare occasioni di confronto, attività di formazione attraverso convegni e seminari, realizzare e partecipare a iniziative e bandi per lo sviluppo culturale del territorio.

“La Prefettura continuerà a vigilare sulla correttezza delle attività svolte dalla Fondazione, e metterà a disposizione anche la sede prefettizia per lo svolgimento di eventi culturali. Ma ribadisco, dice il prefetto Romano, vigiliamo e controlliamo affinchè tutto possa andare per il meglio”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *