Guidava imbarcazione carica di migranti: tunisino condannato a 4 anni e 8 mesi

Redazione

Agrigento

Guidava imbarcazione carica di migranti: tunisino condannato a 4 anni e 8 mesi

di Redazione
Pubblicato il Giu 14, 2019
Guidava imbarcazione carica di migranti: tunisino condannato a 4 anni e 8 mesi

Riconosciuto colpevole di avere svolto il ruolo di pilota dell’imbarcazione dello sbarco di 80 persone, avvenuto nel settembre dell’anno scorso nelle coste agrigentine, il collegio dei giudici del Tribunale di Agrigento, presieduto da Alfonso Malato, al termine del processo celebrato con il rito ordinario, ha condannato a 4 anni e 8 mesi di carcere, Monji Jibri, 45 anni, della Tunisia, mentre gli altri tre complici, tunisini erano stati già condannati con il giudizio abbreviato.

Monji Jibri è stato anche condannato a versare una multa di 1 milione di euro.

I quattro nordafricani erano stati fermati e arrestati dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Agrigento, dietro richiesta del procuratore capo Luigi Patronaggio e del sostituto procuratore Cecilia Baravelli, titolare del fascicolo.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04