Le poesie di Buttitta e le canzoni di Rosa Balistreri all’Empedocleo di Agrigento

Redazione

Agrigento

Le poesie di Buttitta e le canzoni di Rosa Balistreri all’Empedocleo di Agrigento

di Redazione
Pubblicato il Gen 24, 2019
Le poesie di Buttitta e le canzoni di Rosa Balistreri  all’Empedocleo di Agrigento

Venerdì prossimo alle ore 18,15, Il circolo culturale Empedocleo di  Agrigento e il Pirandello stable festival presentano il quarto appuntamento della stagione teatrale 2018-2019 di Teatro da camera, che ha suscitato coinvolgimento e grande entusiasmo emotivo in un pubblico sempre numeroso, colto e coinvolto: appassionato di questa particolare forma di teatro, che affida la propria  dimensione a parole e suggestioni più che ad apparati scenici impegnativi e  prorompenti di colori.

“Una poesia pi tia” è il titolo del prossimo spettacolo.

Un’azione scenica proposta dall’ attore Mario Sorbello di TeatriCatania,che ne cura pure la regia.

Mario Sorbello ha riscosso un calorosissimo successo con il “Non si sa come” di Luigi Pirandello l’estate scorsa in occasione della XVIII edizione del festival pirandelliano, realizzato nella corte

dell’Accademia di belle arti “Michelangelo” di Alfredo Prado.

“Una poesia pi tia” si tratta di un’azione scenica sul mondo poetico di Ignazio Buttitta, il

più grande cantore lirico di Sicilia.    Partecipa la brava e intensa Natalia  Carofratello che propone le appassionanti e struggenti canzoni di Rosa Balistreri, la quale costituì un forte sodalizio con il grande poeta di Bagheria.

La direzione artistica è di Giuseppe Adamo, presidente del Circolo Empedocleo e di Mario Gaziano presidente del Pirandello stable festival, presente su area nazionale e internazionale (Malta, Stoccolma, Oslo, Varsavia, Atene, Pechino).

L’ingresso è libero per i soci del circolo e per tutti gli appassionati di Teatro da camera.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04