Connect with us
Agrigento

“Liberi di Esserci”, equipe ascolto e consulenza Lgbt incontra studenti del liceo Empedocle

Rappresenta uno spazio di ascolto, di accoglienza e di sostegno per tutti i cittadini che necessitano di informazioni per superare la discriminazioni

Pubblicato 2 settimane fa

Lo sportello di ascolto e consulenza LGBT “Liberi di Esserci”, è un progetto finanziato dal Ministero delle Pari opportunità, ed è operativo nel Comune di Agrigento.  Rappresenta uno spazio di ascolto, di accoglienza e di sostegno per tutti i cittadini che necessitano di informazioni per superare la discriminazioni basate sul genere ed orientamento sessuale, che ne precludono un pieno coinvolgimento nella sfera sociale e lavorativa.

Una azione di informazione, formazione e sensibilizzazione, prevista tra gli obiettivi progettuali, è stata portata aventi all’interno del Liceo Classico “Empedocle” di Agrigento, grazie alla fattiva collaborazione della Dirigente scolastica dr.ssa Marika Helga Gatto, che ha immediatamente sposato l’iniziativa, condividendone appieno gli obiettivi e della vicaria prof.ssa Sturiale, che ha coordinato tutte le attività.

“Lo scopo di questo intervento è di raggiungere un gruppo target in età adolescenziale ricompresa tra i 15 e i 18 anni e in modo da produrre una comunicazione funzionale che porti conoscenza e coinvolgimento su argomenti quali l’identità, l’identità sessuale, il ruolo di genere, gli stereotipi, i pregiudizi, lo stigma, che, se distorti, fanno da humus a quei fenomeni di bullismo omofobo, sempre più presenti all’interno della nostra società”.

Le azioni di sensibilizzazione e formazione, inoltre, coinvolgeranno anche i docenti delle scuole e i genitori degli alunni, in modo che gli obiettivi di cambiamento, previsti dalle azioni progettuali, si sviluppino su vari livelli di popolazione.

L’equipe che ha dato avvio a tale asse progettuale vede coinvolte figure professionali diverse, che incastrano competenze che producono continuità di informazione e comunicazione. I professionisti impegnati (psicologi, sociologi, assistenti sociali ed educatori) hanno incontrato gli allievi delle V Ginnasiali e delle I Liceo, promuovendo dei circuiti di formazione attiva, che ha favorito un coinvolgimento cognitivo ed emotivo degli studenti.

L’azione progettuale, iniziata all’interno del Liceo Classico Empedocle continuerà negli altri istituti scolastici agrigentini.

Lo sportello di ascolto e consulenza è attivo tutti i giorni dalle ore 9:00 alle 13:00, presso i locali del Comune di Agrigento e dalle ore 16:00 alle 19:00 presso gli spazi della scuola “Arentra” via Mazzini n. 124/A, Agrigento.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16:51
16:49 - Castronovo e Farulla (Circolo PD Palma): “Con Bonaccini per il rilancio di un partito  popolare e aperto” +++16:16 - Messina Denaro, una donna: “L’ho frequentato, non sapevo fosse lui” +++15:24 - Le associazioni “Motorlife” e “L’angelo Federico onlus” nei corridoi dell’Ospedale San Marco +++15:03 - Minaccia con coltello la moglie, arrestato +++12:41 - Calcio a 5, vittoria per il Città di Canicattì contro il Pedara +++11:28 - Caso Suv, la Corte dei Conti cita due dirigenti del Comune: “Soldi sperperati” +++10:57 - Sambuca di Sicilia, rubate due moto da cross: indagini in corso +++10:32 - Alla Valle dei Templi tre alberi intitolati a Moncada, Fasulo e Fofò Purtuso +++10:03 - Il Tennis Club Città di Favara al II posto tra le scuole di Sicilia +++09:52 - Agrigento, auto a fuoco a San Leone: indagini  +++
16:49 - Castronovo e Farulla (Circolo PD Palma): “Con Bonaccini per il rilancio di un partito  popolare e aperto” +++16:16 - Messina Denaro, una donna: “L’ho frequentato, non sapevo fosse lui” +++15:24 - Le associazioni “Motorlife” e “L’angelo Federico onlus” nei corridoi dell’Ospedale San Marco +++15:03 - Minaccia con coltello la moglie, arrestato +++12:41 - Calcio a 5, vittoria per il Città di Canicattì contro il Pedara +++11:28 - Caso Suv, la Corte dei Conti cita due dirigenti del Comune: “Soldi sperperati” +++10:57 - Sambuca di Sicilia, rubate due moto da cross: indagini in corso +++10:32 - Alla Valle dei Templi tre alberi intitolati a Moncada, Fasulo e Fofò Purtuso +++10:03 - Il Tennis Club Città di Favara al II posto tra le scuole di Sicilia +++09:52 - Agrigento, auto a fuoco a San Leone: indagini  +++