Agrigento

Maxi sequestro cocaina ad Agrigento, plauso del Siulp

Lo afferma in una nota il segretario provinciale del sindacato Siulp, Salvo Alonge

Pubblicato 2 settimane fa

“Il maxi sequestro di cocaina operato dagli uomini della Questura di Agrigento, diretta egregiamente dal Questore dott. Ricifari con la collaborazione del Vicario dott. Marino, ancora una volta evidenzia la pervicace volontà dei poliziotti di adempiere pienamente al loro servizio.” Lo afferma in una nota il segretario provinciale del sindacato Siulp, Salvo Alonge.

“E’ per questo che anche oggi come rappresentanti dei poliziotti ci sentiamo di esprimere profonda gratitudine ai colleghi della Squadra Mobile di Agrigento e dell’UPGSP per il brillante sequestro effettuato, uffici diretti rispettivamente dal Vice Questore Aggiunto dott. Minardi e dal Commissario Capo dott. Montana.

“Successivamente l’arresto dello spacciatore, il pensiero pensiero va senza alcun dubbio ai nostri giovani e meno giovani che sempre di più ricorrono all’uso di sostanze stupefacenti anche per la facilità di reperimento di dette sostanze sul territorio. La situazione è certamente preoccupante ed esige il coinvolgimento delle istituzioni, delle famiglie, delle scuole e delle diverse compagini sociali” conclude Alonge.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *