Connect with us
Agrigento

MiC, nominata la Giuria per la selezione della Capitale della Cultura 2025

Agrigento partecipa con il dossier "Il sé, l'altro e la natura. Relazioni e trasformazioni culturali"

Pubblicato 4 settimane fa

E’ stata nominata la Giuria per la selezione della città “Capitale italiana della cultura” 2025. Entro il 5 aprile 2023, la Giuria indicherà al Ministro della Cultura la candidatura ritenuta più idonea a essere insignita del titolo per il 2025. 

La Giuria è composta da: dott. Mario Sechi, Presidente; dott. Salvatore Adduce; dott. Paolo Asti; prof. Luca Brunese; prof.ssa Maria Luisa Catoni; dott.ssa Luisa Piacentini; prof.ssa Isabella Valente.

La città vincitrice, grazie anche al contributo di un milione di euro messo in palio, potrà mettere in mostra, per il periodo di un anno, i propri caratteri originali e i fattori che ne determinano lo sviluppo culturale, inteso come motore di crescita dell’intera comunità. Questi i 15 dossier presentati al MiC per la candidatura: 1) Agrigento – Il sé, l’altro e la natura. Relazioni e trasformazioni culturali; 2) Aosta – Aostæ Città Plurale; 3) Assisi (Perugia) – Assisi. Creature e creatori; 4) Asti – Dove si coltiva la cultura; 5) Bagnoregio (Viterbo) – Essere Ponti; 6) Città Metropolitana di Reggio Calabria – Locride 2025. Tutta un’altra storia; 7) Enna – Enna 2025. Il mito nel cuore; 8) Monte Sant’Angelo (Foggia) – Monte Sant’Angelo 2025: un Monte in cammino; 9) Orvieto (Terni) – Meta meraviglia la cultura che sconfina; 10) Otranto (Lecce) – Otranto 2025. Mosaico di Culture; 11) Peccioli (Pisa) – ValdEra Ora. L’arte di vivere insieme; 12) Pescina (L’Aquila) – La cultura non spopola; 13) Roccasecca (Frosinone) – Vocazioni. La cultura e la ricerca della felicità; 14) Spoleto (Perugia) – La cultura genera energia; 15) Sulmona (L’Aquila) – Cultura è metamorfosi.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

06:32
17:56 - L’impianto di allarme non funziona, il testimone Cutró: “Mi devo incatenare per la sostituzione di una batteria” +++17:32 - Palma di Montechiaro, il sindaco Castellino ricevuto dal ministro Musumeci +++17:30 - Inchiesta Kerkent, sorveglianza speciale per Giuseppe Messina +++17:20 - Meteo, diramata allerta gialla in Sicilia  +++17:16 - Mafia, arrestato il medico di Matteo Messina Denaro +++17:12 - Migranti schiaffeggiati a Lampedusa, poliziotto prosciolto dalle accuse  +++17:05 - Rissa in discoteca, 20enne arrestato per tentato omicidio +++16:57 - Racalmuto, l’associazione Food and Beverage a lavoro per il festival del tarallo +++16:29 - Sud chiama Nord, tappa ad Agrigento per la campagna tesseramento +++16:01 - Uccide la suocera a coltellate, convalidato il fermo: “Mi sono difesa” +++
17:56 - L’impianto di allarme non funziona, il testimone Cutró: “Mi devo incatenare per la sostituzione di una batteria” +++17:32 - Palma di Montechiaro, il sindaco Castellino ricevuto dal ministro Musumeci +++17:30 - Inchiesta Kerkent, sorveglianza speciale per Giuseppe Messina +++17:20 - Meteo, diramata allerta gialla in Sicilia  +++17:16 - Mafia, arrestato il medico di Matteo Messina Denaro +++17:12 - Migranti schiaffeggiati a Lampedusa, poliziotto prosciolto dalle accuse  +++17:05 - Rissa in discoteca, 20enne arrestato per tentato omicidio +++16:57 - Racalmuto, l’associazione Food and Beverage a lavoro per il festival del tarallo +++16:29 - Sud chiama Nord, tappa ad Agrigento per la campagna tesseramento +++16:01 - Uccide la suocera a coltellate, convalidato il fermo: “Mi sono difesa” +++