Agrigento

Prevenzione oncologica all’ospedale di Agrigento, successo per l’open day

La prevenzione è importante e gli screening oncologici sono sempre attivi

Pubblicato 2 mesi fa

Grande successo nella giornata del 21 marzo scorso, presso la hall del presidio ospedaliero “San Giovanni di Dio” di Agrigento, per l’open day di informazione e divulgazione dedicato alla prevenzione oncologica.

Consegnati circa 65 inviti per il ritiro dalle Farmacie del kit della ricerca del sangue occulto nelle feci, effettuate 24 mammografie presso la Diagnostica senologica del P.O. di Agrigento e 10 prenotazioni per i prossimi giorni, 45 prenotazioni per l’effettuazione del Pap /Hpv Dna test presso il consultorio familiare di Agrigento.

Erano presenti, oltre lo staff del Centro Gestionale Screening del Dipartimento di Prevenzione, il dottor Pietro Amorelli, presidente della Atifar – Federfarma, il direttore della UOC Consultori Familiari, dottor Domenico Costa, gli operatori della U.O. di Screening del colon retto, di cui è referente clinico il dottor Alessandro Cantone, della U.O. di Screening della mamemlla (referente clinico dottor Frnacesco Amato) e della U.O. di Screening del cervicocarcinoma (refernte la dottoressa Messina). i volontari dell’ associazione Amico Onlus con il dottor Riccardo Barrano e gli operatori della Patologia clinica dell’ospedale di Agrigento

La dottoressa Angela Matina, referente del Centro Gestionale Screening dell’ASP di Agrigento ricorda che gli screening oncologici sono sempre attivi e che la prevenzione è importante in quanto può assolutamente salvare una vita.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *