“PuliAmo Ravanusella”, Legambiente scende in campo contro il degrado (vd, ft)

Irene Milisenda

Agrigento

“PuliAmo Ravanusella”, Legambiente scende in campo contro il degrado (vd, ft)

Pubblicato il Mag 17, 2019
“PuliAmo Ravanusella”, Legambiente scende in campo contro il degrado (vd, ft)

Il primo passo per combattere il degrado è partire dalle buoni abitudini di ciascun cittadino.

Dopo i vari blitz da parte dei Carabinieri e della Polizia di Stato per contrastare il fenomeno dello spaccio di droga, e dopo i vari sopralluoghi da parte della Polizia Municipale per fermare l’abbandono dei sacchetti dei rifiuti tra i vicoli di Piazza Ravanusella, nel cuore del centro storico di Agrigento, a poche centinaia di metri dalla via Atenea e dal Palazzo di Città, a scendere in campo oggi è Legambiente, che insieme agli uffici delle riserve naturali “Grotta di Sant’Angelo Muxaro” e “Macalube di Aragona”, insieme all’operatore turistico Ruggero Casesa, che in questi anni ha investito proprio in questa zona con dei B&b, hanno promosso l’iniziativa “PuliAmo Ravanusella”.

Per dire “Basta” al degrado che attanaglia i vicoli di questa porzione di centro storico, i giovani atleti della Real Basket, coordinati da Silvio Torregrossa e Gianni Portannese, muniti di guanti e sacchi neri hanno raccolto, tra i vicoli stretti e le scalinate, centinaia di carte e bottiglie di plastica.

E’un’iniziativa di sensibilizzazione e di presa di coscienza, sia da parte di chi ci vive e sia da chi si trova solamente a passare tra questi vicoli, commenta la dirigente di Legambiente Sicilia, Claudia Casa. Un’azione dimostrativa che non si ferma qui, continueremo con altre giornate, è solo il primo passo per dimostrare che basta davvero poco per rendere il posto in cui viviamo pulito, basta poco per sentire i luoghi in cui viviamo come la nostra casa. Se non c’è questo senso di appartenenza ai luoghi mai possiamo mettere fine alla parola degrado”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04