Agrigento, violenza sessuale e lesioni: 42enne condannato a due anni e e sette mesi

Redazione

Agrigento

Agrigento, violenza sessuale e lesioni: 42enne condannato a due anni e e sette mesi

di Redazione
Pubblicato il Mag 17, 2019
Agrigento, violenza sessuale e lesioni: 42enne condannato a due anni e e sette mesi

I giudici della prima sezione penale del Tribunale di Agrigento, presieduta da Alfonso Malato con a latere Giuseppa Zampino e Alessandro Quattrocchi, hanno condannato alla pena di 2 anni e 7 mesi di reclusione l’agrigentino Giuseppe Virone, 42 anni, per i reati di violenza sessuale e lesioni. 

La vicenda risale a quattro anni addietro quando, secondo la ricostruzione, Virone seguì una donna fino ai pressi del Municipio di Agrigento: proprio lì avrebbe iniziato a palpare nelle parti intime la vittima per poi dileguarsi. Alla donna, ricoverata in ospedale per delle lesioni, furono diagnosticati dieci giorni di prognosi. Dopo questo primo avvenimento Virone incrociò circa due settimane dopo la stessa donna nei pressi di Piazzale Rosselli salutandola e sorridendole. 

La vittima, in quella circostanza, segnalò la presenza dell’uomo alle forze dell’ordine che lo identificarono. Il fascicolo d’inchiesta è stato coordinato dal sostituto procuratore della Repubblica di Agrigento Eliana Manno che aveva chiesto la condanna dell’imputato a 3 anni e 8 mesi. 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04