Canicattì, distrutte 5mila piante in un vigneto: danni per 100 mila euro

Redazione

| Pubblicato il mercoledì 15 Settembre 2021

Canicattì, distrutte 5mila piante in un vigneto: danni per 100 mila euro

Il terreno è di proprietà di un imprenditore 60enne
di Redazione
Pubblicato il Set 15, 2021

Ancora, l’ennesimo, raid nelle campagne agrigentine. Ignoti malviventi si sono intrufolati in un fondo agricolo, in contrada “Cannemasche” a Canicattì, distruggendo oltre cinque mila piante.

Si tratta di quintali di uva persa per un danno che, secondo una prima ricostruzione, ammonterebbe a circa 100 mila euro. Il terreno è di proprietà di un imprenditore 60enne che, recatosi sul posto, ha potuto constatare il livello di distruzione.

Piante recise in parte o addirittura completamente divelte. Il 60enne, sconvolto dell’accaduto, ha presentato denuncia ai poliziotti del commissariato di Canicattì che hanno avviato le indagini.

di Redazione
Pubblicato il Set 15, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl