Apertura

Danneggiato vigneto di professionista, diserbante su oltre 200 piante: indagini 

Oltre duecento piante sono state danneggiate in un vigneto di proprietà di una sessantacinquenne professionista a Caltabellotta

Pubblicato 2 settimane fa

Oltre duecento piante sono state danneggiate in un vigneto di proprietà di una sessantacinquenne professionista a Caltabellotta. Lo scrive il quotidiano La Sicilia. Ignoti malviventi, nella notte tra martedì e mercoledì, hanno spruzzato del diserbante sulle viti provocando un ingente danno pari a migliaia di euro.

I balordi hanno usato la sostanza chimica per “bruciare” le piante. Il raid è avvenuto in contrada San Pellegrino. A fare la scoperta è stata la professionista che si è presentata dai carabinieri a denunciare l’accaduto. Al via le indagini per risalire ai responsabili. Dietro il gesto potrebbe esserci un avvertimento o una vendetta. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *