Insulti social a poliziotto morto, denunciato rumeno residente nell’agrigentino 

Redazione

Agrigento

Insulti social a poliziotto morto, denunciato rumeno residente nell’agrigentino 

di Redazione
Pubblicato il Gen 17, 2019
Insulti social a poliziotto morto, denunciato rumeno residente nell’agrigentino 

E’ stato denunciato dalla Polizia l’autore dei post sui social pieni di insulti verso Angelo Spadaro, il poliziotto 55enne travolto e ucciso da un tir martedi’ scorso sull’autostrada Catania-Messina mentre stava soccorrendo altri camionisti rimasti coinvolti in un incidente stradale avvenuto poco prima.

Si tratta di un cittadino rumeno di 33 anni che e’ stato identificato dagli agenti della  Questura di Agrigento guidata dal dirigente Francesco Sammartino.

Contro l’hater si era scagliato anche il ministro dell’Interno Matteo Salvini. “Sono stufo – ha scritto in un tweet – di chi insulta liberamente gli uomini in divisa. Ho chiesto alle autorita’ di identificare lo squallido soggetto in questione e di garantire che paghi per queste parole infami”


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04