Connect with us
Agrigento

“Mercatini di Natale”, ecco come potrebbe cambiare il Natale ad Agrigento

Il Natale si avvicina e, ad Agrigento, l’amministrazione comunale intende procedere alla concessione di aree comunali a parte terzi per l’organizzazione e la realizzazione dei “Mercatini di Natale”, iniziativa “finalizzata a promuovere l’immagine del Comune di Agrigento, ad incentivare l’economia locale, contribuendo a mantenere intatto lo spirito natalizio e le tradizioni” – così come si […]

Pubblicato 7 anni fa

Il Natale si avvicina e, ad Agrigento, l’amministrazione comunale intende procedere alla concessione di aree comunali a parte terzi per l’organizzazione e la realizzazione dei “Mercatini di Natale”, iniziativa “finalizzata a promuovere l’immagine del Comune di Agrigento, ad incentivare l’economia locale, contribuendo a mantenere intatto lo spirito natalizio e le tradizioni” – così come si legge nel bando pubblicato sul sito internet del Comune.

TERMINI E SCADENZE.Il bando è ovviamente aperto a tutte le imprese, che siano esse in forma singola, associata o societaria; i limiti di tempo da rispettare hanno una ben precisa scadenza, ovvero entro e non oltre le 12:00 del 16 Novembre.

LE ZONE INDIVIDUATE.Per la realizzazione dei “Mercatini di Natale” sono state individuate 48 postazioni, sparse per il centro cittadino, e così suddivise:
1)Area di Piazza Cavour: n. 14 posti;
2)Area di Piazza Stazione: n. 17 posti;
3) Area di Porta di Ponte: n. 4 posti;
4) Area di Piazzetta Purgatorio: n. 7 posti;
5) Area di Piazza Pirandello: n. 7 posti;

QUANDO. I mercatini dovranno svolgersi in un orario compreso dalle ore 10:00 alle ore 22:00, dal 20 Dicembre al 31 Dicembre. I proponenti dovranno prevedere la progettazione e realizzazione completa dei mercatini di Natale per le aree indicate nel presente bando, assumendo tutti gli oneri inerenti, ivi compresa la richiesta e l’ottenimento di tutti i permessi – necessari alla regolarità amministrativa presso i competenti uffici comunali o di altre amministrazioni.

COSA. Le tipologie dei generi esposti per la vendita al pubblico, che dovranno essere strettamente
rapportate al tema del Natale, saranno le seguenti:
1) ADDOBBI NATALIZI per presepi e alberi di Natale
2) CAPI di ABBIGLIAMENTO ED ACCESSORI REALIZZATI A MANO
3) OGGEITISTICA in FERRO BATTIJTO, RAME, OTIONE o ALTRI
4) MATERIALE NATURALE .
5) GIOCATIOLI NATALIZI
6) LIBRI e STAMPE
7) ARTICOLI da RIGATIIERE/ANTIQUARIATO
8) ARTICOLI DA REGALO NATALIZI
9) DOLCIUMI e ALIMENTARI TIPICI, in particolare CIOCCOLATO e SUOi derivati
CASTAGNE e suoi derivati
lO) ARTIGIANATO TIPICO
11) PIANTE, FIORI E COMPOSIZIONI NATALIZIE

E’ esclusa la possibilità di utilizzare sedie tavoli a supporto delle attività relative a al commercio di prodotti eno-gastronomici, in via tassativa.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17:18
17:41 - Operatori Asacom di Palma di Montechiaro senza stipendio, il Pd: “si trovi una soluzione” +++17:24 - Incidente sul lavoro, cade dal tetto di un edificio e muore +++17:21 - Trasportava 230kg marijuana ma non lo sapeva, assolto autista  +++17:17 - Unikore, Salerno confermato presidente: Tomasello nuovo rettore +++17:10 - Auto, alla scuderia RO racing arriva Alessandro Gabrielli +++16:46 - Agrigento, svolgeva attività privata: medico dovrà risarcire Asp con 75 mila euro  +++16:43 - Mafia e Stidda nell’agrigentino, confermate misure cautelari per 5 indagati   +++15:14 - Avvelenò il marito, confermata la condanna a 30 anni +++15:08 - “Polis” di Poste italiane, all’evento 27 primi cittadini dalla provincia di Agrigento +++15:03 - L’Antimafia regionale si riunirà a Castelvetrano; un testimone a La Vardera: “Ai festini col boss” +++
17:41 - Operatori Asacom di Palma di Montechiaro senza stipendio, il Pd: “si trovi una soluzione” +++17:24 - Incidente sul lavoro, cade dal tetto di un edificio e muore +++17:21 - Trasportava 230kg marijuana ma non lo sapeva, assolto autista  +++17:17 - Unikore, Salerno confermato presidente: Tomasello nuovo rettore +++17:10 - Auto, alla scuderia RO racing arriva Alessandro Gabrielli +++16:46 - Agrigento, svolgeva attività privata: medico dovrà risarcire Asp con 75 mila euro  +++16:43 - Mafia e Stidda nell’agrigentino, confermate misure cautelari per 5 indagati   +++15:14 - Avvelenò il marito, confermata la condanna a 30 anni +++15:08 - “Polis” di Poste italiane, all’evento 27 primi cittadini dalla provincia di Agrigento +++15:03 - L’Antimafia regionale si riunirà a Castelvetrano; un testimone a La Vardera: “Ai festini col boss” +++