Apertura

“Picchia la moglie e la figlia minorenne”, 50enne denunciato per maltrattamenti  

La lite familiare sarebbe scoppiata durante la notte nell’appartamento che l’uomo condivide con la moglie quarantenne e la figlia tredicenne

Pubblicato 1 mese fa

Avrebbe aggredito moglie e figlia al culmine dell’ennesima lite familiare avvenuta tra le mura domestiche. Un cinquantenne agrigentino è stato denunciato alla procura della Repubblica di Agrigento per il reato di maltrattamenti in famiglia. Lo scrive il quotidiano La Sicilia. Il fatto è avvenuto negli scorsi giorni in un paese della fascia costiera della provincia. La lite familiare sarebbe scoppiata durante la notte nell’appartamento che l’uomo condivide con la moglie quarantenne e la figlia tredicenne.

La situazione è degenerata e il cinquantenne si sarebbe scagliato contro la donna e la figlia. A lanciare l’allarme è stata proprio la quarantenne non appena è riuscita a divincolarsi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno riportato la calma e denunciato l’uomo. Attivato il “codice rosso”, il protocollo che mira a tutelare le donne vittime di violenza domestica. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *