Apertura

Porto Empedocle, in fiamme l’auto di un ristoratore

Secondo quanto emergerebbe da una prima relazione dei Vigili del fuoco, sarebbe da ricondurre ad un malfunzionamento

Pubblicato 4 settimane fa

Notte di fuoco a Porto Empedocle. L’automobile di proprietà di un ristoratore trentenne del posto è stata danneggiata da un incendio avvenuto nel quartiere dei Grandi Lavori. L’Audi Q5, in breve tempo, è stata avvolta dalle fiamme.

A lanciare l’allarme sono stati i residenti della zona che hanno notato il fumo nero. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno domato il rogo. Presenti anche i carabinieri della locale stazione che hanno avviato le indagini per accertare le cause dell’incendio.

Incendio che, secondo quanto emergerebbe da una prima relazione dei Vigili del fuoco, sarebbe da ricondurre ad un malfunzionamento. Il proprietario – come scrive il quotidiano La Sicilia – avrebbe dichiarato di sentire da giorni rumori strani e di aver già concordato un appuntamento in concessionaria. Circostanza che verrebbe confermata da un primo accertamento dei pompieri.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *