Parla Tuzzolino: ““Ho conosciuto Falsone, Vetro, so dell’omicidio Condello e degli affari illeciti di Palma di Montechiaro”

Redazione

Parla Tuzzolino: ““Ho conosciuto Falsone, Vetro, so dell’omicidio Condello e degli affari illeciti di Palma di Montechiaro”
| Pubblicato il giovedì 08 Dicembre 2016

Parla Tuzzolino: ““Ho conosciuto Falsone, Vetro, so dell’omicidio Condello e degli affari illeciti di Palma di Montechiaro”

di Redazione
Pubblicato il Dic 8, 2016

E’ sempre al centro dell’attenzione della cronaca il pentimento dell’architetto Giueppe Tuzzolino, ormai da qualche anno, protagonista delle più importanti vicende giudiziarie siciliane.
Architetto, dirigente di una società che si occupava, per conto del Comune di Palma di Montechiaro, di sanatorie, Tuzzolino per anni ha gravitato intorno al mondo della politica, degli affari, dell’imprenditoria.
Subito dopo il suo arresto ha deciso di collaborare e da quel momento in poi ha raccontato e riempito pagine e pagine di verbali parlando, praticamente di tutto: rapporti con la mafia, massoneria, appalti, droga. Parole spese anche per la primula di Castelvetrano, Matteo Messina Denaro. E parla, inoltre, dei suoi rapporti con mafia, stidda e massoneria.

LEGGI L’ARTICOLO SUL SETTIMANALE GRANDANGOLO. ACQUISTA E SCARICA A SOLO 1 EURO.

Pulsante-Acquista-Ora

 

di Redazione
Pubblicato il Dic 8, 2016


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings