Caltanissetta

Caltanissetta, questore Agnello emette quattro misure di prevenzione

I provvedimenti sono stati adottati nei confronti di persone già note per i loro precedenti e per il fatto di accompagnarsi a soggetti pregiudicati.

Pubblicato 11 mesi fa

Il Questore Pinuccia Albertina Agnello ha emesso quattro decreti applicativi di misure di prevenzione: tre fogli di via obbligatori e un avviso orale, nei confronti di quattro persone di età compresa tra i 29 e i 39 anni, già note alle Forze di Polizia per i loro precedenti e per il fatto di accompagnarsi a soggetti pregiudicati.

Si tratta di quattro cittadini italiani nei confronti dei quali sussistono fondati motivi per ritenere che siano abitualmente dediti alla commissione di reati che mettono in pericolo la sicurezza o la tranquillità pubblica. Un 29enne è stato avvisato oralmente a tenere una condotta conforme alla legge poiché la Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Caltanissetta ha rilevato i precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti. A un 38enne, originario della provincia di Catania, è stato ordinato l’allontanamento dal comune di Caltanissetta con il divieto di farvi ritorno per un periodo di tre anni, poiché lo stesso è stato arrestato in flagranza dalla Squadra Mobile per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Analogo provvedimento di foglio di via obbligatorio è stato emesso dal Questore nei confronti di due 39enne, su proposta del Reparto Territoriale dei Carabinieri di Gela, facendo loro divieto di far ritorno nel comune di Mazzarino poiché controllati dai militari della Stazione mentre commerciavano prodotti falsi.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *