Canicattì

Canicattì, malvivente entra in casa di anziano e lo picchia con un bastone

Si intrufola in piena notte in casa di un anziano e, dopo aver rovistato dappertutto, lo aggredisce a bastonate prima di fuggire a mani vuote

Pubblicato 2 settimane fa

Si intrufola in piena notte in casa di un anziano e, dopo aver rovistato dappertutto, lo aggredisce a bastonate prima di fuggire a mani vuote. È successo a Canicattì dove un 87enne è stato picchiato con un bastone in quello che sembrerebbe un tentativo di rapina. Il malvivente, dopo aver forzato un infisso, ha fatto irruzione nell’abitazione dell’uomo che in quel momento dormiva.

L’anziano, forse per il trambusto, si è svegliato trovandosi davanti un balordo con volto travisato da un passamontagna e armato di bastone. Dopo averlo colpito è scappato a mani vuote. A lanciare l’allarme è stato un parente dell’anziano che ha chiamato le forze dell’ordine. Al via le indagini dei carabinieri per risalire all’identità del malvivente. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *