Scontri tra ultras Acireale e Marsala: un arresto e tre denunce (ft)

Redazione

Catania

Scontri tra ultras Acireale e Marsala: un arresto e tre denunce (ft)

di Redazione
Pubblicato il Dic 17, 2018
Scontri tra ultras Acireale e Marsala: un arresto e tre denunce (ft)

Scontri tra ultras Acireale e Marsala: 1 arresto e 3 denunce

Un arresto e tre denunce a piede libero al termine dell’incontro di calcio Troina Marsala, disputato ieri a Troina .

I tifosi al termine della partita avevano teso un agguato ad un gruppo di sostenitori del Marsala che, scortati della Polizia, stavano uscendo dal cancello principale del settore dedicato alla tifoseria ospite per recarsi al pullman con il quale dovevano fare ritorno nella città trapanese. A quel punto una Lancia Musa si è diretta verso i tifosi marsalesi e gli occupanti sono scesi con mazze e bastoni, hanno colpito un tifoso che aveva uno striscione.

Un blitz di pochi secondi, quindi il gruppo è tornato sull’auto che facendo marcia indietro ha investito, senza conseguenze, altri due marsalesi, dandosi alla fuga. La vettura è stata poi intercettata sulla statale 120 e bloccata. A bordo sono stati rinvenuti, due tondini di ferro, un bastone telescopico e lo striscione sottratto alla tifoseria del Marsala.

Per il ventenne alla guida dell’auto è scattato l’arresto e per gli altri occupanti, di 26, 25 e 21 anni, tutti di Acireale, è  stata disposta la denuncia a piede libero con l’accusa di lesioni aggravate, furto dello striscione, porto di armi improprie.

     


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04