Sequestrati oltre 1,5 Kg tra “coca” e “marijuana”: due gli arrestati

Redazione

Catania

Sequestrati oltre 1,5 Kg tra “coca” e “marijuana”: due gli arrestati

di Redazione
Pubblicato il Mar 5, 2019
Sequestrati oltre 1,5 Kg tra “coca” e “marijuana”: due gli arrestati

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale hanno arrestato nella flagranza i catanesi Giuseppe Scalia di anni 31 e Alessio D’Agostino di anni 30, poiché ritenuti responsabili di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Una breve ma proficua attività info-investigativa, ha indirizzato gli uomini della Squadra “Lupi” in via Renato Fucini, zona Ognina – Picanello, precisamente alla spalle del “McDonald’s”, dove si sospettava ci fossero alcuni pusher che, approfittando del notevole afflusso di giovani avventori nonché delle diverse autovetture che accedono per fruire del “ Mc Drive”, erano dediti alla vendita di droga.

La pazienza nell’osservare l’intera zona è stata premiata quando, sul posto, sono giunte due persone note agli operanti, di cui una già gravata da precedenti in materia di stupefacenti, le quali, a bordo di due distinte autovetture, hanno iniziato a confabulare tra loro senza scendere dai mezzi.

I Carabinieri, per evitare che i due potessero d’improvviso allontanarsi e far perdere le loro tracce,  al momento opportuno sono intervenuti per bloccarli e perquisirli sul posto, rinvenendo nelle tasche dei presunti pusher oltre 500 euro in contanti.   

Non avendo trovato traccia di stupefacenti né sulla persona, né all’interno delle autovetture, l’interesse degli operanti si è spostato nelle abitazioni dei fermati dove, previa perquisizione, sono stati scovati complessivamente: circa 350 grammi di cocaina; circa 1,200 Kg di marijuana; del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da porre in commercio; nonché ulteriori 150 euro in contanti.

Il denaro e la droga, del valore al dettaglio di oltre 80.000 euro, sono stati sequestrati, mentre gli arrestati, assolte le formalità di rito, sono stati associati al carcere di Catania Piazza Lanza.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04