Agrigento, Giovedì santo: entrano nel vivo i riti della Pasqua 2019 (gallery)

Diego Romeo

Agrigento

Agrigento, Giovedì santo: entrano nel vivo i riti della Pasqua 2019 (gallery)

di Diego Romeo
Pubblicato il Apr 18, 2019
Agrigento, Giovedì santo: entrano nel vivo i riti della Pasqua 2019 (gallery)

Finalmente la Cattedrale di Agrigento ritorna ad ospitare le grandi funzioni religiose.

Oggi, giovedì santo, uno dei più importanti riti della Settimana santa, la funzione della “lavanda dei piedi” si è svolta nella Cattedrale di San Gerlando e a officiare il rito era stato delegato il Vicario mons. Melchiorre Vutera. 

Il cardinale Montenegro invece si è recato a Canicattì per incontrare la comunità dei fedeli e celebrare il rito nella Chiesa Madre.

Splendente di luci, la cattedrale ha offerto  la visione della sua solenne architettura ormai saldamente “abbracciata” da invisibili catene disposte dal suo “salvatore” l’ing. Teotista Panzeca che i lettori di Grandangolo hanno imparato a conoscere attraverso una intervista dove offriva ampie delucidazioni sul  suo  salvataggio.

La chiesa era ricolma di fedeli e dei componenti la Confraternita, dodici dei quali sono stati scelti per partecipare al rito della lavanda dei piedi. Tra loro l’immancabile Fofò Purtusu mentre il Coro di Santa Cecilia è stato impegnato  nelle laudi “Ubi Caritas” di Duruflè e alla fine del rito ha intonato in processione la celebre “Pange lingua” scritta da san Tommaso d’Aquino e musicata da Domenico Bartolucci.

L’intera cerimonia è stata trasmessa in diretta televisiva  da “TelevideoAgrigento” con la regia di Lillo Cavallaro e in audio da Radio Concordia.

Domani, venerdì santo, alle ore 9, la processione inizierà dal sagrato principale della Chiesa Cattedrale.

testo e foto di Diego Romeo


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04