Canicattì, morì in ospedale dopo incidente: aperta inchiesta

Redazione

Agrigento

Canicattì, morì in ospedale dopo incidente: aperta inchiesta

di Redazione
Pubblicato il Feb 12, 2020
Canicattì, morì in ospedale dopo incidente: aperta inchiesta

La Procura di Agrigento ha aperto un’inchiesta sulla morte di Rosalinda Migliore, 35 anni, di Canicattì deceduta nella notte di sabato in ospedale dopo che con la sua utilitaria era andata a sbattere su un muro in cemento armato.

La Procura ha disposto l’autopsia sulla salma all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. La decisione è stata presa dopo che i familiari della donna hanno presentato un esposto denunciando errori nei soccorsi da parte del personale dell’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì.

I funerali dovrebbero svolgersi venerdì pomeriggio a Canicattì.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings