Apertura

Nell’auto 40 kg di droga: arrestati a Malta gli empedoclini Vecchia e Galante

Sono stati arrestati a Malta, nella città di Swieqi, due empedoclini Giuseppe Vecchia, 36 anni, che si è dichiarato in vacanza a Malta e Domenico Galante, 46 anni, ristoratore residente nella Baia di San Paolo. Per i due agrigentini l’accusa è di traffico di sostanze stupefacenti essendo stati trovati con 40 kg di cannabis suddivisa […]

Pubblicato 4 anni fa

Sono
stati arrestati a Malta, nella città di Swieqi, due empedoclini Giuseppe
Vecchia, 36 anni, che si è dichiarato in vacanza a Malta e Domenico Galante, 46
anni, ristoratore residente nella Baia di San Paolo.

Per i due agrigentini l’accusa è di traffico di sostanze stupefacenti essendo stati trovati con 40 kg di cannabis suddivisa in 14 scatole.

L’arresto
è avvenuto martedì scorso e già oggi i due sono comparsi davanti ai giudici
maltesi respingendo ogni accusa. Nonostante ciò i due empedoclini sono rimasti
detenuti ed hanno avuto sequestro, oltre che la droga anche parecchi soldi.
Il
tribunale, presieduto dal magistrato Charmaine Galea, ha accolto la richiesta
della procura di congelare tutti i loro beni ad eccezione di un’indennità
annuale di 13.976,24 €.

Nella
vicenda risulta coinvolta una terza persona, un poliziotto
maltese di 61 anni residente a Santa Venera che è stato già interrogato.

La droga
si trovava a bordo di un’auto guidata da Vecchia con a bordo Galante.

Da
giorni Vecchia e Galante erano sotto intercettazione e pedinamento della
Polizia maltese.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *