Connect with us
Cultura

Agrigento, presentato il calendario eventi in programma al Circolo Empedocleo

Gli eventi si terranno dal novembre del 2022 al giugno del 2023

Pubblicato 4 settimane fa

Il presidente del Circolo culturale empedocleo, Giuseppe Adamo, ha presentato nel corso di una conferenza stampa, svoltasi martedì 8 novembre nella sede del Circolo, in piazza san Giuseppe ad Agrigento il programma delle attività’ e degli  eventi che si terranno dal novembre del 2022 al giugno del 2023 del circolo culturale.

Hanno partecipato all’incontro anche l’assessore comunale alla cultura Costantino Ciulla, il presidente della commissione cultura, Carmelo Cantone, la dirigente del Liceo Classico e Musicale di Agrigento, Marika Gatto.

Il Circolo Culturale empedocleo continuerà nei prossimi mesi ad organizzare ed ad ospitare, anche d’intesa con altre associazioni, enti e  club services (con i quali c’è un protocollo di intesa e di collaborazione)  le attività tradizionali già in parte programmate: seminari, incontri culturali, convegni e dibattiti su temi storici, sociali, economici, legali, politici, medico-scientifici e di attualità, presentazione di libri, mostre di pittura e fotografia ed eventi di vario genere  su varie tematiche. 

Il fiore all’occhiello delle attività sarà il “Teatro da camera”, giunto alla sesta stagione, con cadenza mensile da novembre 2022 a maggio 2023.

Tornano anche appuntamenti da sempre molto graditi come le  “Serate danzanti” a cadenza  quindicinale; le Lezioni di ballo,  di gruppo e in coppia (settimanali); i Tornei di Burraco, tre volte la settimana (mercoledì-venerdì e domenica).

Per la vigilia della festa dell’Immacolata, l’otto dicembre, si terrà la settantennale tradizionale “focacciata”.

Il prossimo anno le attività cominceranno nei primi giorni di gennaio con il tradizionale “Concerto di Capodanno”.

Arricchiscono il programma della attività alcune significative novità: insieme all’associazione Epea (ente permanente educazione adulti) e alla sede agrigentina dell’associazione Beni culturali Sicilia, il circolo ha avviato un corso di Filosofia per adulti, curato dal professore Elio Di Bella

Con la ripresa delle attività, finalmente, dopo la forzata sospensione dovuta ai lavori di ristrutturazione dello stabile del Circolo e alle difficoltà di ripresa negli anni successivi,  torna il Premio di Poesia dialettale ed in lingua “Empedocle”,  che rinasce anche grazie alla collaborazione della poetessa Liliana Arrigo,  socia del Circolo e di altri poeti del territorio e della provincia.

Il sostegno del Circolo culturale empedocleo all’impegno dell’amministrazione comunale, affinché Agrigento venga riconosciuta Capitale della Cultura 2025, si concretizzerà nella  promozione di una  una serie di incontri sulla storia della nostra città,  dalle sue origini ai nostri giorni, con cadenza mensile, da dicembre a maggio. Il primo incontro è previsto per il 13 dicembre su Agrigento paleocristiana.

Saranno ospitati anche dei mini corsi, organizzati dall’associazione “Slow Food” di Agrigento,  sul tema “Conoscere i cibi per mangiare bene”, con cadenza mensile da gennaio a maggio.

E…“dulcis in fundo”: grazie alla convenzione stipulata qualche giorno fa con il Liceo Musicale “Empedocle” per l’attivazione di progetti culturali musicali, il salone del Circolo ospiterà concerti con cadenza mensile, da novembre a giugno.

L’importanza di questa iniziativa e il suo programma sono stati presentati dalla dirigente del Liceo Classico e Musicale “Empedocle” di Agrigento Marika Gatto.

 I concerti avranno come protagonisti i liceali: “I nostri studenti non studiano la musica come attività amatoriale, ma la studiano da professionisti. Fin dal primo anno studiano un primo e un secondo strumento e seguono laboratori di musica d’insieme. Tutto ciò gli permette di conseguire competenze che metteremo a disposizione della città anche con questi concerti al Circolo empedocleo”, ha sottolineato la dirigente Gatto nel suo intervento.

“La partecipazione di questi eventi è completamente a titolo gratuito ed è perquesto che è stata lanciata una campagna per nuovi soci, ma anche un invito alle istituzioni a sostenere il Circolo culturale Empedocleo ed alla stampa a diffondere le iniziative che proposte per farle conoscere ad un più vasto pubblico”, ha concluso il presidente del Circolo Culturale Empedocleo, Giuseppe Adamo.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

06:27
22:56 - La sentenza “Xydi” rilancia la lotta a Cosa nostra +++19:17 - La figlia di Totò Cuffaro diventa magistrato: “Il suo successo sconfigge la mia sconfitta” +++18:22 - Caltanissetta, ragazzino picchiato davanti la scuola: indagini +++17:37 - “L’eredità di Falcone e Borsellino”:  una mostra contro gli indifferenti +++17:35 - Spara e uccide l’ex della fidanzata, condannato a 18 anni +++17:31 - Vent’anni fa la scomparsa di Caponnetto, iniziative per ricordare il capo del pool antimafia +++17:15 - Sciacca, provoca incendio durante grigliata del primo maggio: condannato +++16:47 - Sbarchi senza sosta a Lampedusa, oltre mille in hotspot +++16:33 - Elezioni a Sciacca, al via ricalcolo dei voti del primo turno +++16:04 - Grande Fratello, gli italiani salvano Micòl Incorvaia: l’empedoclina prosegue la sua avventura +++
22:56 - La sentenza “Xydi” rilancia la lotta a Cosa nostra +++19:17 - La figlia di Totò Cuffaro diventa magistrato: “Il suo successo sconfigge la mia sconfitta” +++18:22 - Caltanissetta, ragazzino picchiato davanti la scuola: indagini +++17:37 - “L’eredità di Falcone e Borsellino”:  una mostra contro gli indifferenti +++17:35 - Spara e uccide l’ex della fidanzata, condannato a 18 anni +++17:31 - Vent’anni fa la scomparsa di Caponnetto, iniziative per ricordare il capo del pool antimafia +++17:15 - Sciacca, provoca incendio durante grigliata del primo maggio: condannato +++16:47 - Sbarchi senza sosta a Lampedusa, oltre mille in hotspot +++16:33 - Elezioni a Sciacca, al via ricalcolo dei voti del primo turno +++16:04 - Grande Fratello, gli italiani salvano Micòl Incorvaia: l’empedoclina prosegue la sua avventura +++