Favara, anziano muore dopo lite: indagato il vicino di casa per omicidio preterintenzionale

Redazione

Favara

Favara, anziano muore dopo lite: indagato il vicino di casa per omicidio preterintenzionale

di Redazione
Pubblicato il Giu 18, 2019
Favara, anziano muore dopo lite: indagato il vicino di casa per omicidio preterintenzionale

C’è un indagato per la morte di Vittorio Messina, 79enne favarese deceduto negli scorsi giorni in seguito ad una caduta che gli ha causato la rottura del femore: si tratta del vicino di casa 71enne con il quale l’uomo avrebbe avuto una discussione, culminata con una spinta, pochi giorni prima di morire.

Al vaglio degli inquirenti, che contestano al 71enne l’ipotesi di reato di omicidio preterintenzionale, il nesso tra caduta e conseguenze riportate dalla vittima.

Secondo una prima ricostruzione Messina, dopo aver litigato con il vicino, riportò la rottura del femore. Fu immediatamente trasportato in ospedale per l’operazione di riduzione della frattura ma l’uomo, testimone di Geova, rifiutò le cure. Tornato in ospedale due giorni dopo per accertamenti il quadro clinico dell’anziano cominciò a peggiorare fino al decesso.

Il sostituto procuratore Eliana Manno, titolare del fascicolo d’inchiesta, aveva disposto il sequestro della cartella clinica e, adesso, l’ispezione cadaverica.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04