Giudiziaria

Accoltella moglie e figli a Cianciana, disposta perizia psichiatrica su Daniele Alba

La perizia dovrà stabilire se il meccanico sia in grado di intendere e volere e se lo stesso sia socialmente pericoloso e in grado di affrontare un processo

Pubblicato 1 mese fa

Il gip del tribunale di Sciacca, Antonino Cucinella, ha disposto una perizia psichiatrica sul meccanico Daniele Alba, il trentacinquenne che lo scorso 23 maggio ha accoltellato la moglie e due figli al culmine di una lite avvenuta dentro casa a Cianciana. Accolta, dunque, la richiesta della procura di Sciacca. Il prossimo 19 giugno verrà conferito l’incarico.

La perizia dovrà stabilire se il meccanico sia in grado di intendere e volere e se lo stesso sia socialmente pericoloso e in grado di affrontare un processo. La difesa è rappresentata dagli avvocati Maurizio Gaudio e Luca Burgio. I legali nomineranno un consulente di parte. Alba è accusato di triplice tentato omicidio, sequestro di persona, maltrattamenti, resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di un proiettile. Intanto arrivano buone notizie sulla condizione di salute dei bambini. Entrambi i figli, infatti, sono fuori pericolo. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *