Cattolica Eraclea, accusato di spaccio di droga: assolto 44enne

Redazione

Cattolica Eraclea

Cattolica Eraclea, accusato di spaccio di droga: assolto 44enne

di Redazione
Pubblicato il Apr 10, 2019
Cattolica Eraclea, accusato di spaccio di droga: assolto 44enne

Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento Alessandro Quattrocchi ha assolto perché il fatto non sussiste il quarantaquattrenne palermitano Rosario Scalia accusato di aver ceduto dosi di cocaina e hashish ad altri soggetti che, a loro volta, l’avrebbero rivenduta.

I fatti contestati risalgono al 2012 e hanno come teatro Cattolica Eraclea. Il processo, che aveva subito uno stop per il trasferimento del magistrato titolare, è giunto oggi a conclusione con la sentenza di assoluzione. Durante l’istruttoria dibattimentale, infatti, non è stato possibile provare ogni oltre ragionevole dubbio la responsabilità del 44enne. Quest’ultimo, oggi assolto, è difeso dall’avvocato Tanja Castronovo. 

L’avvocato Tanja Castronovo

Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04