Kerkent, revocata sorveglianza speciale ad empedoclino

Redazione

Kerkent, revocata sorveglianza speciale ad empedoclino
| Pubblicato il sabato 01 Maggio 2021

Kerkent, revocata sorveglianza speciale ad empedoclino

Dopo l'assoluzione viene revocata la sorveglianza speciale
di Redazione
Pubblicato il Mag 1, 2021

I giudici della Corte d’Appello di Palermo hanno revocato la misura della sorveglianza speciale nei confronti di Francesco Di Stefano, 44 anni di Porto Empedocle, coinvolto e assolto nella maxi inchiesta “Kerkent” che ha fatto luce sul clan guidati dal boss Antonio Massimino.

Di Stefano era accusato di far parte dell’ala empedoclina del clan con compiti di smercio di droga. Coinvolto nella maxi operazione della Dia, il 44enne è stato assolto in primo grado col rito abbreviato. Per tale motivo sono venuti meno i requisiti per l’applicazione della sorveglianza speciale della durata di tre anni.

di Redazione
Pubblicato il Mag 1, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl