banner-emergenza-coronavirus

Non mandano figli a scuola: denunciati 50 genitori

Redazione

Giudiziaria

Non mandano figli a scuola: denunciati 50 genitori

di Redazione
Pubblicato il Feb 20, 2020
Non mandano figli a scuola: denunciati 50 genitori

Cinquanta genitori sono stati denunciati dai carabinieri a Scicli, nel Ragusano, per inosservanza dell’obbligo di istruzione dei minori. I dirigenti scolastici di alcuni istituti cittadini si sono rivolti ai militari dopo le ripetute assenze ingiustificate degli alunni delle lezioni. Immediate sono scattate le indagini, andate avanti per settimane, che hanno consentito di scoprire come 25 nuclei familiari sia italiani che stranieri non avesse ottemperato all’obbligo di istruzione dei giovanissimi. Per i genitori è scattata così la denuncia. “Le storie che sottendono ognuna di queste situazioni sono diverse – spiegano i carabinieri – , ma il comune denominatore è la scarsa percezione dell’utilità della frequenza della scuola dell’obbligo, che si percepisce spesso in famiglie di bassa estrazione sociale”. 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings