Palermo

Ragazzino 13enne violentato da conoscente 40enne: al via le indagini

Il 13enne ha raccontato tutto alla mamma e poi si è presentato in ospedale dove è stato ricoverato per tutti gli accertamenti

Pubblicato 1 settimana fa

Un ragazzino di 13 anni si è presentato con la mamma sabato sera all’ospedale di Cristina di Palermo dopo essere stato violentato da un uomo di 40 anni. Questo è quanto il piccolo ha raccontato ai sanitari dell’ospedale. Sulla vicenda sta indagando la polizia. Il ragazzino è stato ricoverato per tutti gli accertamenti del caso. Da quanto si apprende i segni delle violenze sarebbero evidenti. Fra oggi e domani verrà dimesso. A quanto pare l’aggressore non sarebbe un familiare ma un conoscente della vittima che avrebbe attirato il ragazzino in casa sua per poi abusarne. Il 13enne sarebbe riuscito a scappare e a correre a casa dove ha raccontato tutto alla mamma. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *