Palma di Montechiaro

Palma di Montechiaro, brucia auto di disoccupato: indagini 

Al momento non viene esclusa nessuna pista, compresa quella dolosa

Pubblicato 10 mesi fa

L’automobile di proprietà di un disoccupato di trentacinque anni è stata carbonizzata da un incendio che si è verificato nella notte tra venerdì e sabato in via Madonie, a Palma di Montechiaro. Non è ancora chiara la causa del rogo del Fiat Punto ma al momento non viene esclusa nessuna pista, compresa quella dolosa.

Sul posto, scattato l’allarme, sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Licata e gli agenti del commissariato di Palma di Montechiaro. Non sarebbero stati trovati taniche o liquido infiammabile. Il proprietario dell’auto è stato sentito dalle forze dell’ordine mentre la procura di Agrigento ha aperto un fascicolo ipotizzando il reato di danneggiamento a seguito di incendio.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *