Palma di Montechiaro, minacciò con ascia i carabinieri: condannato 85enne

Redazione

Palma di Montechiaro

Palma di Montechiaro, minacciò con ascia i carabinieri: condannato 85enne

di Redazione
Pubblicato il Ott 3, 2019
Palma di Montechiaro, minacciò con ascia i carabinieri: condannato 85enne

Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento Alessandra Bazzano ha condannato alle pena di quattro mesi di reclusione un 85enne di Palma di Montechiaro – S.G. – per il reato di resistenza a pubblico ufficiale assolvendolo dal reato di minaccia aggravata ai danni di un vicino.

La vicenda risale al 2015 quando l’anziano ebbe diversi malintesi con un vicino di casa al quale avrebbe rivolto frasi del tipo “Esci, è arrivata la tua ora”. In uno di questi diverbi sono intervenuti i carabinieri che, arrivati sul posto, si sono visti minacciare dall’85enne che impugnava un’ascia.

Da lì la denuncia che ha portato all’odierno processo. L’uomo è stato condannato per resistenza a pubblico ufficiale mentre assolto per il reato di minaccia aggravata.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 34513 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings