Palma di Montechiaro

Palma di Montechiaro scende in piazza al fianco del sindaco Castellino: “Grazie di cuore a tutti”

Cittadini, associazioni, amministratori uniti contro ogni forma di violenza

Pubblicato 4 settimane fa

La Giunta e il consiglio comunale di Palma di Montechiaro, la chiesa, gli studenti, le associazioni e i sindaci della provincia sono scesi in piazza questa mattina, nonostante la pioggia, per testimoniare vicinanza e solidarietà nei confronti del sindaco Stefano Castellino che nei giorni scorsi è stato vittima di minacce; una croce di cartone e 8 cartucce sono state rinvenute davanti il portone dello studio medico della moglie.

“Grazie di cuore a tutti. Mi riempe il cuore vedere tutte queste persone, i miei colleghi sindaci, tutti i cittadini, la vera Palma composta da uomini e donne onesti che amano il loro paese. Palma ha scelto la luce, non ci possiamo fermare dobbiamo andare avanti tutti uniti nel segno della legalità, e siamo la Palma che merita un futuro migliore e non un ritorno al passato”. Queste le parole del primo cittadino Stefano Castellino.

Nel frattempo le indagini, per individuare il soggetto che è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza, continuano a tutto campo da parte dei Carabinieri della stazione locale agli ordini del comandante Paolino Scibetta, coordinati dal Capitano Augusto Petrocchi comandante della compagnia carabinieri di Licata.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *