Connect with us
Politica

Micciché (Forza Italia): “Resterò in Sicilia, mi vogliono fare fuori”

"Schifani non ha neppure ascoltato le richieste di Berlusconi quando si è trattato di fare gli assessori: ormai risponde a FdI"

Pubblicato 3 settimane fa

“Non mi ammazza nessuno. Per morire mi devo suicidare. Ma io non sono Giulio Cesare: i Bruto me li mangio a colazione”.

Così il leader di FI in Sicilia Gianfranco Micciché in un colloquio col Fatto Quotidiano. “Ho deciso di rimanere in Sicilia – annuncia – non vado a fare il senatore a Roma: questa soddisfazione i miei nemici non l’avranno. Ho già scritto a Palazzo Madama per notificare la mia scelta intanto perché nella difficoltà non sono abituato a scappare e soprattutto perché, almeno finora, nessuno si è fatto avanti con un’offerta di pace. Anzi. Forza Italia è una sola – dice ancora – Questi mi vogliono fare fuori, con modalità feroci, perché hanno paura che le liste, ora che si voterà a Catania e altrove, le farò io. Ma se lo mettano in testa: il simbolo ce l’ho io e solo Berlusconi me lo può togliere. E lui sa perfettamente, come dimostrano le ultime elezioni, che io posso anche mandare aff… chi se lo merita, ma poi metto il bene del partito sempre davanti a tutto. Altri pensano solo a farsi gli affari loro. Chiunque è uscito da Forza Italia è morto. Altri sono tornati all’ovile come Schifani che abbiamo perdonato come il figliol prodigo. Ma non vorrei che avessimo sbagliato peccando di generosità. Non ha neppure ascoltato le richieste di Berlusconi quando si è trattato di fare gli assessori: ormai risponde a FdI. E allora si faccia la sua lista. Ma non la chiami Forza Italia”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18:43
18:38 - Mafia, indagata l’ex amante di Matteo Messina Denaro +++17:41 - Operatori Asacom di Palma di Montechiaro senza stipendio, il Pd: “si trovi una soluzione” +++17:24 - Incidente sul lavoro, cade dal tetto di un edificio e muore +++17:21 - Trasportava 230kg marijuana ma non lo sapeva, assolto autista  +++17:17 - Unikore, Salerno confermato presidente: Tomasello nuovo rettore +++17:10 - Auto, alla scuderia RO racing arriva Alessandro Gabrielli +++16:46 - Agrigento, svolgeva attività privata: medico dovrà risarcire Asp con 75 mila euro  +++16:43 - Mafia e Stidda nell’agrigentino, confermate misure cautelari per 5 indagati   +++15:14 - Avvelenò il marito, confermata la condanna a 30 anni +++15:08 - “Polis” di Poste italiane, all’evento 27 primi cittadini dalla provincia di Agrigento +++
18:38 - Mafia, indagata l’ex amante di Matteo Messina Denaro +++17:41 - Operatori Asacom di Palma di Montechiaro senza stipendio, il Pd: “si trovi una soluzione” +++17:24 - Incidente sul lavoro, cade dal tetto di un edificio e muore +++17:21 - Trasportava 230kg marijuana ma non lo sapeva, assolto autista  +++17:17 - Unikore, Salerno confermato presidente: Tomasello nuovo rettore +++17:10 - Auto, alla scuderia RO racing arriva Alessandro Gabrielli +++16:46 - Agrigento, svolgeva attività privata: medico dovrà risarcire Asp con 75 mila euro  +++16:43 - Mafia e Stidda nell’agrigentino, confermate misure cautelari per 5 indagati   +++15:14 - Avvelenò il marito, confermata la condanna a 30 anni +++15:08 - “Polis” di Poste italiane, all’evento 27 primi cittadini dalla provincia di Agrigento +++