Pozzallo, 3 milioni di euro per i flussi migratori

Redazione

Politica

Pozzallo, 3 milioni di euro per i flussi migratori

di Redazione
Pubblicato il Mag 16, 2019
Pozzallo, 3 milioni di euro per i flussi migratori

Tre milioni di euro del Pon Legalità Fesr Fse 2014-2020 sono stati assegnati al Comune di Pozzallo (Ragusa) per il ruolo avuto, in questi ultimi anni, nell’affrontare gli ingenti flussi migratori.

“L’obiettivo è fornire maggiore opportunità a una città che per la propria collocazione geografica si è trovata a dover gestire, spesso in una logica emergenziale, forme subitanee di accoglienza ai migranti”, spiegano dal Comune. La Commissione ministeriale ha invitato l’Ente locale a individuare proposte progettuali finalizzate alla valorizzazione di edifici e spazi pubblici destinati all’integrazione e all’inclusione sociale. Le proposte progettuali dovranno essere presentate entro 60 giorni al ministero dell’Interno. “Questo finanziamento è il giusto riconoscimento a una città che per nome e per conto dell’Italia e dell’Europa – dice il sindaco Roberto Ammatuna – ha saputo affrontare con grande spirito di accoglienza e civiltà un fenomeno che ha proporzioni planetarie. Pozzallo saprà utilizzare nel migliore dei modi possibili queste grande opportunità di sviluppo che ci è stata data dal ministero dell’Interno e dall’Europa”.

La Giunta comunale si è già riunita e ha ipotizzato tutte le linee di intervento e i progetti da presentare entro il prossimo 15 luglio


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04