“Rapina fruttivendolo con coltello”: empedoclino condannato

Redazione

| Pubblicato il venerdì 11 Giugno 2021

“Rapina fruttivendolo con coltello”: empedoclino condannato

Il danno al fruttivendolo - che aveva anche ritirato la querela - è stimato intorno a dieci euro
di Redazione
Pubblicato il Giu 11, 2021

Due mesi di carcere nei confronti di Vincenzo Putrone sono stati disposti dai giudici della seconda sezione penale del Tribunale di Agrigento, presieduta da Wilma Angela Mazzara, per aver sottratto due angurie ad un fruttivendolo brandendo un coltello. Assolta, invece, la compagna di Putrone. L’accusa, sostenuta in aula dal pm Emiliana Busto, aveva chiesto l’assoluzione ma il Tribunale ha valutato in maniera diversa. Il danno al fruttivendolo – che aveva anche ritirato la querela – è stimato intorno ai dieci euro.

di Redazione
Pubblicato il Giu 11, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl