Inchiesta Opuntia: chieste due condanne a 16 anni per menfitani

Redazione

Menfi

Inchiesta Opuntia: chieste due condanne a 16 anni per menfitani

di Redazione
Pubblicato il Dic 3, 2019
Inchiesta Opuntia: chieste due condanne a 16 anni per menfitani

Il sostituto procuratore della Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo Alessia Sinatra ha avanzato, al termine della requisitoria, due richieste di condanna a 16 anni nei confronti di Tommaso Gulotta, 53 anni, e Matteo Mistretta, 33 anni, entrambi di Menfi.

I due sono a processo, con rito ordinario, in seguito all’operazione antimafia “Opuntia”. Entrambi sono accusati, di fatto, di aver fatto da autisti ai boss Vito Bucceri, ex capo della famiglia mafiosa di Menfi e oggi collaboratore di giustizia, e Pietro Campo, ex numero 2 di Cosa Nostra agrigentina.

Altri quattro imputati, coinvolti nella stessa operazione ma giudicati col rito abbreviato, sono stati assolti negli scorsi mesi.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04