A Sciacca un sit-in per il Friday for Future

Tonino Fisco

Sciacca

A Sciacca un sit-in per il Friday for Future

Pubblicato il Mar 13, 2019
A Sciacca un sit-in per il Friday for Future

Anche Sciacca aderisce al Friday for Future. Venerdì prossimo, 15 marzo, dalle ore 16.00 alle 18.00, si terrà un sit-in in Piazza Saverio Friscia. Si tratta di una mobilitazione planetaria che vedrà scendere in piazza giovani attivisti di tutto il mondo. A far scattare l’iniziativa è stata Greta Thunberg, la studentessa svedese sedicenne diventata il simbolo della lotta contro il cambiamento climatico. Greta ogni venerdì salta la scuola per manifestare davanti al parlamento di Stoccolma con in mano un cartello su cui c’è scritto: «Sciopero della scuola per il clima». L’obiettivo è quello di chiedere ai potenti della Terra di decidersi a lottare per sconfiggere il «global warming», il riscaldamento globale di cui si parla dagli anni ‘80. Il 21 febbraio scorso la ragazza ha parlato dal palco della Commissione Europea bacchettando i leader del mondo: «Ci state rubando il futuro», ha detto, chiedendo ai potenti di «raddoppiare gli sforzi» per il clima. Centinaia di migliaia di studenti delle scuole superiori di tutto il mondo l’hanno presa a modello e le organizzazioni giovanili ora chiamano a uno «sciopero senza precedenti». Venerdì 15 marzo la data stabilita: la protesta diventerà globale, con oltre 957 manifestazioni in 82 nazioni del globo, dalle Hawaii alla nuova Zelanda, dagli Stati Uniti all’Africa e naturalmente in Europa. Solo in Italia sono previsti 109 appuntamenti in decine di città.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04