Canicattì, vetta in solitaria: battuto il Casteltermini

Angelo Gelo

Canicattì, vetta in solitaria: battuto il Casteltermini
| Pubblicato il domenica 18 Ottobre 2020

Canicattì, vetta in solitaria: battuto il Casteltermini

Pubblicato il Ott 18, 2020

Il Canicattì si conferma una macchina da gol imponendosi sul campo del Casteltermini per 3-1. I biancorossi indirizzano subito la gara a loro favore passando in vantaggio al 5’ minuto di gioco ancora con il bomber Matera e raddoppiando, tre minuti più tardi, con Di Mercurio che realizza sugli sviluppi di un corner. Al 38’ la squadra di Pippo Romano potrebbe triplicare ancora con Matera ma Priolo si salva in angolo.Al 45’ l’arbitro concede un calcio di rigore che il capitano Piazza realizza accorciando le distanze.

Nella ripresa, al 65’ i granata rimangono in dieci uomini per l’espulsione di Jallow ma è sempre il Canicattì ad avere le migliori occasioni. Al 66’ segna Greco ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Al 75’ Iezzi si divora letteralmente il gol ma andrà meglio dieci minuti più tardi quando metterà a segno la prima marcatura stagionale.

Con questa vittoria, il Canicattì vola al primo posto in solitaria approfittando del pareggio tra Akragas e Sancataldese.

Pubblicato il Ott 18, 2020


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings