Automobilismo

Marco Segreto trionfa al 1° Slalom città di Favara

Al secondo posto Antonio Di Matteo e al terzo il favarese Gaspare Agrò

Pubblicato 5 mesi fa

Si è svolto questa mattina la prima edizione dello Slalom Città di Favara organizzato dalla locale SSD Proracing con il patrocinio del Comune ed al quale hanno aderito 36 piloti.

Sul podio il saccense Marco Segreto, seguito da Antonio Di Matteo, entrambi con una Gloria/1150, al terzo posto si è piazzato il giovane favarese Gaspare Agrò al volante di una Peugeot 208 GT Line/1600.

Il 1° Slalom Città di Favara si è disputato su tre manche su un percorso di 2990 metri ricavato sulla Strada Statale 122 che da Favara porta a Castrofilippo, con la partenza fissata a circa due chilometri dall’abitato, ed arrivo in Contrada Rizza, sul quale saranno poste 12 barriere di rallentamento. Si tratta di percorso ben noto agli sportivi, essendo stato teatro di diverse Prove Speciali del Fabaria Rally.

La premiazione si è svolta in piazzetta della Pace alla presenza del sindaco Antonio Palumbo, dell’assessore Airò Farulla, e tutti gli organizzatori.

LA CLASSIFICA – 1. SEGRETO Marco (Formula Gloria) 134,29; 2. DI MATTEO Antonino (Formula Gloria) 142,21; 3. AGRÒ Gaspare (Peugeot 208 GT) 142,43; 4. MONTALBANO Rosario (Formula Arcobaleno) 145,49; 5. SCIARA Gabriele (Peugeot 208) 148,64; 6. LIVRERI Antonio (Peugeot106 R)  149,42;  7. PAGNOZZI Sabatino (Peugeot 106)  151,75;  8.  CACCIATORE Giuseppe (Renault Twingo) 151,92;  9. LAURICELLA Luca (Peugeot 106) 152,97; 10. LA GRECA Fabio (Fiat Seicento) 153,25.    

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *